Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Bolzano


Finali nazionali giovanissimi: la Virtus Don Bosco batte il Vipo TN

Doppietta di Sgarbi su rigore e rete di Kuka

Nella seconda delle tre giornate di gara del quadrangolare valevole per le  finali nazionali della categoria Giovanissimi Regionali, la Virtus Don Bosco è andata in terra trentina a disputare la propria onesta gara contro la Vipo Trento.

I trentini hanno tentato, partendo piuttosto bene, di imporre il proprio gioco ma si sono trovati difronte una formazione coriacea che, attraverso le giocate d'attacco con Falliva e Sgarbi hanno subito messo in difficoltà la difesa di casa.

Sgarbi lavora un pallone sulla fascia, ben servito dal centrocampo virtussino e punta il proprio marcatore saltandolo subendo una vistosa spinta: rigore.

Trasforma lo stesso Sgarbi.

La Vipo si fa sotto e cerca, attraverso lanci lunghi, di innescare i due veloci attaccanti che però trovano un vero e proprio muro nella difesa biancoverde.

A pochi minuti dalla fine del primo tempo ancora una sortita in avanti del centrocampo virtussino e Kuka, molto abile in area, trova la palla del 2-0.

I trentini non demordono e la partita si fa sempre più accesa ma viene tenuta molto bene dall'arbitro designato che dispensa cartellini gialli con saggezza.

Nella seconda parte della gara il copione è il medesimo: palla lunga di Adamo per Sgarbi che ferma la palla sulla linea di fondo decidendo poi per una sortita in area avversaria. Salta il primo uomo e, nel tentativo di dribblare anche il secondo, viene atterrato. Cartellino giallo e conseguente rosso per somma di ammonizioni per il capitano di casa.

La Vipo non molla ma la Virtus percepisce che la partita si può chiudere.

Dall'ordinata difesa bolzanina con Azzali, Pustorino, Noselli e Marchesan parte una palla con Sgarbi che riceve e punta la difesa avversaria venendo malamente atterrato. Rigore, trasformazione e 3-0.

Ultima partita di questo interessante girone di qualificazione domenica prossima all'Internorm Arena. Arriva la squadra veneta della Liventina, campione regionale e temibilissima formazione con grosse ambizioni. Sarà sicuramente spettacolo.

Mandaci il comunicato stampa sulla tua squadra, sarà pubblicato su altoadigegol.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da Comunicato Stampa il 05/06/2016
 

Altri articoli dalla provincia...




Termeno, tra i pali arriva Corradini

Chiusa la trattativa tra il Termeno ed il portiere ex Weinstrasse Sued Corradini il quale la prossima stagione vestirà i colori bianconeri...con questo ultimo colpo di mercato la compagine guidata da Hugo Pomella si presenterà ai nastri di partenza per il campionato 2016-2017 come una delle candidate al trono....leggi
05/06/2016

Virtus Bolzano, grandi manovre in vista della serie D

C´è voglia di serie D in casa Vitus Bolzano, e c´è anche voglia di fare bene. La dirigenza sta lavorando forte sul fronte mercato dove soprattutto inizia a vedersi la sinergia con l´Fc Suedtirol. La formazione del capoluogo si è assicurata le prestazioni del giovane talentoso Clementi Stefan classe '97 ed è in trattativa per avere alcuni giovani in...leggi
31/05/2016

La Pol. Piani Calcio si affida ai... Santi

La guida tecnica della formazione dei Piani, che milita nel campionato provinciale di promozione, è stata affidata a Franco Santi. Per lui un incarico difficile, cioè quello di mantenere la formazione bolzanina nella categoria. Ad oggi il sodalizio di Mauro Bertoldi occupa la penultima posizione della classifica generale con con 21 punti, in coabitazione con il Laces e ad un solo ...leggi
05/04/2016















Campionati giovanili: al via altri due gironi

Inizieranno questo fine settimana anche i campionati allievi Elite gironi A e B. Con Juniores, allievi e giovanissimi regionali sono così 5 i campionati che hanno ripreso l'attività ufficiale. Su www.altoadigegol.it troverete come sempre risultati e classifiche aggiornati soprattutto grazie all'impegno di società, giocatori e simpatiz...leggi
15/02/2016

Giovanili, regionali in campo questo fine settimana

Finisce il letargo delle formazioni giovanili con il via ai campionati regionali Juniores, Allievi e Giovanissimi. Sulle pagine di altoadigegol.it abbiamo pubblicato i calendari, e con il vostro aiuto anche nel girone di ritorno aggiorneremo i risultati. Vi ricordiamo che potete scaricare e stampare calendari, risultati, classifiche in formato PDF per poi stamparli ed affiggerli alle vo...leggi
02/02/2016

Berretti Alto Adige, la panchina a Marco Marzari

F.C. Südtirol ha scelto la soluzione interna per la panchina della formazione Berretti dopo l’addio di mister Gabriele Cioffi, che ha chiesto ed ottenuto dal  club biancorosso la liberatoria per accasarsi all’Al-Jazira, dove il 40enne tecnico fiorentino sta ricoprendo il ruolo di vice allenatore della squadra della città di Abu Dhabi che milita nel massimo camp...leggi
31/12/2015


Aperte le iscrizioni al 15° Torneo Fiavè Calcio a 5

Torna da fine mese a sabato 11 luglio, data per la quale sono state programmate le finali, il torneo «Fiavé Calcio a 5», una delle manifestazioni clou dell’estate del pallone trentino. Gruppo Giovani Fiavé e Comano Terme Fiavé futsal sono già all’opera per allestire la quindicesima edizione della kermesse giudicariese, che accanto alla competi...leggi
16/06/2015

Da sabato iniziano i festaggiamenti per i 50 anni della Juve Club

Sono ormai passati 50 anni da quando un gruppo di amici decise, nel lontano 1965, di dar vita all’As Juventus Club di Bolzano. L’8 marzo del 1965, al Bar Piero di via Claudia Augusta 25, Mario Mello c’era e c’è ancora oggi animato dalla stessa passione e papà spirituale di generazioni di calciatori, ancora una volta in prima linea ad organizzare, insieme a ...leggi
26/05/2015


Promozione: il Naturno è campione!

Dopo un anno di Promozione, l'SSV Naturns si ritrova già in Eccellenza. A due giornate dalla conclusione, i venostani sono aritmeticamente campioni. Dopo il successo nell'anticipo di sabato contro il Plose, firmato da Ausserer, bastava un punto per avere la certezza aritmeticament...leggi
10/05/2015

Il Frangarto coglie punti importanti contro il Gargazzone

Nella partita dell’ultima speranza i padroni di casa con una bella prova di carattere vincono con 5 reti a 1 contro il Gargazzone, che con questa sconfitta è distante soltanto 4 lunghezze dalla zona retrocessione. Il centroavanti Gamper con una doppietta nei primi 3 minuti mette il risultato subito sul 2:0, entrambi gli assist vengono forniti da Philipp Prugger. Il Gargazzone non s...leggi
03/05/2015

ZWEITE LIGA: Ridnauntal-Stella Azzurra 3-0

Das Kellerderby Vorletzter gegen Letzter entschied die Heimelf auch mit 70. Minuten in Unterzahl klar für sich. In der Anfangsphase hätte Markart zur Führung treffen können, wenig später dann eine überharte Rote Karte an Strickner Mike wegen Fluchens nach seiner vergebenen Chance (20.). Vor der Pause vergaben noch Siller Patrick (29.) und Siller Stefan (36.). ...leggi
03/05/2015




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,75691 secondi