Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI FUTSAL BASKET    

Edizione provinciale di Bolzano


La difesa, il segreto della Juventus. In tutta Europa si vince così

Ancora una vittoria, ancora un doppio trionfo. La Juventus di Massimiliano Allegri sta rendendo scontato ciò che ai più sembrava e continua a sembrare impossibile. Una dopo l’altra, le vittorie si susseguono e il palmares si riempie. Quattro double consecutivi, nessuno era mai arrivato a 2, e le briciole lasciate agli avversari, che si sono dovuti accontentare delle briciole lasciate dai bianconeri, le 3 Supercoppe conquistate da Napoli, Milan e Lazio.

LA DIFESA È L’ARMA IN PIÙ

Come al solito, la Juventus conclude il campionato - anche se manca una giornata - con la migliore difesa del campionato. Eppure, con le partenze di Dani Alves e Bonucci, sembrava che i bianconeri dovessero perdere qualcosa nel reparto arretrato. A inizio anno tutto ciò sembrava avverarsi, ma poi Allegri ha trovato la quadra e i bianconeri sono riusciti a prendere un solo gol - peraltro ininfluente, a Verona in una vittoria per 1-3 - in 18 partite (da Juventus-Benevento 2-1 a Fiorentina-Juventus 0-2), allungando poi la striscia in campionato per altri 3 match dopo aver subito 2 gol allo Stadium contro il Tottenham. Merito soprattutto di una coppia difensiva, formata da Benatia e Chiellini, che si è collaudata partita dopo partita e non ha fatto rimpiangere per niente Bonucci. Anzi, in finale di Coppa Italia, i bianconeri hanno alzato il trofeo davanti all’ex proprio con una doppietta del marocchino.

IN EUROPA SI VINCE GRAZIE ALLA DIFESA

Nei sette anni in cui è stata campione d’Italia, la Juventus è sempre stata la miglior difesa, con il record di minor numero di gol subiti nel 2015-2016 e nel 2011-2012 a quota 20. Una difesa imperforabile è il fattore fondamentale per vincere il campionato: lo dicono i dati. I bianconeri hanno la più alta percentuale di clean sheet in Europa (68,9%) ma tutte le squadre che hanno vinto il campionato hanno la miglior media per quanto riguarda match con porta inviolata. Dopo la Juventus, ci sono Barcellona (62%), Bayern Monaco (51,8%), PSG (51,6%) e Manchester City (50%). Nessuno si è avvicinato alla striscia di 10 partite consecutive senza subire gol della Juventus di quest’anno, nel di cui abbiamo avuto modo di parlare in precedenza: tra le squadre campioni, quella che si è avvicinata di più è il Manchester City, con 4. Spicca il Leganes in Liga, che è riuscita a chiudere 5 partite consecutive con la porta inviolata.

IN CHAMPIONS IL DISCORSO CAMBIA

Diverso è il discorso per quanto riguarda la Champions League. Fare studi statistici in una manifestazione che si decide sugli episodi è un po’ pretenzioso; bisogna semplicemente dire che una difesa incredibilmente forte non garantisce nulla e basta una semplice partita giocata male per mettere tutto in discussione. Basti pensare alle partite dei quarti di finale di Juventus, Barcellona e Manchester City: tre grandi difese che, con una partita - l’andata per i bianconeri e per il City, il ritorno per il Barcellona - disputata in malo modo, hanno compromesso la qualificazione.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Fc Alto Adige, pronti per la nuova stagione

Dopo l’emozionante serata in casa dell’Udinese, l’FC Südtirol è pronto ad affrontare il nuovo campionato di serie C, nel girone B quello delle “grandi firme”: piazze prestigiose e blasonate, top player e grande blasone. Una sorta di “B2”, come è stato sottolineato in conferenza stampa dal direttore sportivo biancorosso Paolo Bravo. In...leggi
23/08/2019

Alperia Junior Camp: presentato il calendario 2019

Nel corso della conferenza stampa tenutasi in mattinata al Media Point dell'FCS Center, sede e centro sportivo biancorossi, è stato presentato il calendario estivo - da fine giugno ad inizio agosto - degli “Alperia Junior Camp 2019”, una delle attività di punta della Scuola Calcio dell’F.C.D. Alto Adige, “costola” dell’FC Südtirol. I camp q...leggi
10/05/2019

Promozione, ecco il Parcines. Fate come loro, inserite la rosa!

Il Partschins è la prima società ad aver inserito la rosa dei giocatori. Fatelo anche voi, potrete aggiornare anche i marcatori. Scarica l'APP ITALIAGOL, ed aggiorna i risultati della tua squadra, potrai così aiutarci nella raccolta dei risultati ufficiali che saranno poi pubblicati da Dolomiten ed Alto Adige. Ecco il link alla rosa del Parcines:...leggi
26/08/2017

Si possono personalizzare le MAGLIE anche nei dilettanti: ECCO COME

La Lega Nazionale Dilettanti, attraverso il Comunicato Ufficiale n. 1 del primo luglio 2017 (punto n.19), ha disciplinato la facoltà di utilizzare per l’intera stagione, per i calciatori e le calciatrici dei campionati che verranno menzionati, maglie da gioco personalizzate. Le linee guida contenute nell’importante circolare riguardano le gare dei campionati dilettantistici n...leggi
20/08/2017


Termeno, tra i pali arriva Corradini

Chiusa la trattativa tra il Termeno ed il portiere ex Weinstrasse Sued Corradini il quale la prossima stagione vestirà i colori bianconeri...con questo ultimo colpo di mercato la compagine guidata da Hugo Pomella si presenterà ai nastri di partenza per il campionato 2016-2017 come una delle candidate al trono....leggi
05/06/2016

Finali nazionali giovanissimi: la Virtus Don Bosco batte il Vipo TN

Nella seconda delle tre giornate di gara del quadrangolare valevole per le  finali nazionali della categoria Giovanissimi Regionali, la Virtus Don Bosco è andata in terra trentina a disputare la propria onesta gara contro la Vipo Trento. I trentini hanno tentato, partendo piuttosto bene, di imporre il proprio gio...leggi
05/06/2016

Virtus Bolzano, grandi manovre in vista della serie D

C´è voglia di serie D in casa Vitus Bolzano, e c´è anche voglia di fare bene. La dirigenza sta lavorando forte sul fronte mercato dove soprattutto inizia a vedersi la sinergia con l´Fc Suedtirol. La formazione del capoluogo si è assicurata le prestazioni del giovane talentoso Clementi Stefan classe '97 ed è in trattativa per avere alcuni giovani in...leggi
31/05/2016

La Pol. Piani Calcio si affida ai... Santi

La guida tecnica della formazione dei Piani, che milita nel campionato provinciale di promozione, è stata affidata a Franco Santi. Per lui un incarico difficile, cioè quello di mantenere la formazione bolzanina nella categoria. Ad oggi il sodalizio di Mauro Bertoldi occupa la penultima posizione della classifica generale con con 21 punti, in coabitazione con il Laces e ad un solo ...leggi
05/04/2016








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04056 secondi