Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Bolzano


Alto Adige-Monza, la cronaca del match

Ecco com'è andata la sfida del Druso

Inizio di gara intraprendente da parte del Monza, che prova subito a mettere pressione alla difesa biancorossa, ma il primo affondo è biancorosso, al 6', con Antezza che trova un varco centrale e lo percorre ma poi dai 25 metri calcia altissimo.
Il Südtirol guadagna progressivamente metri di campo, e al 10' Morosini con una bella percussione centrale si guadagna un calcio di punizione, per fallo ai suoi danni di Di Paola, punizione battuta dallo stesso centrocampista bergamasco e respinta con affanno da Guarna.
Poi la partita scorre via senza sussulti ed emozioni degne di nota sino al 22', quando il Monza si fa vedere pericolosamente in avanti con una conclusione potente e mancina da fuori area di capitan D'Errico che sorvola di poco l'incrocio dei pali.
Si gioca a ritmi piuttosto compassati, col Südtirol più manovriero degli ospiti brianzoli ma senza grande intensità, e così al 28' – quasi come un fulmine a ciel sereno (si fa per dire vista la giornata) – il Monza si porta a condurre su cross dalla sinistra di Tentardini, che Reginaldo non controlla e che Vinetot fa sfilare, favorendo l'inserimento in area di Palazzi, che da due passi sigla l'1-0 ospite.
Il raddoppio brianzolo al 34', quando Reginaldo – in sospetta posizione di fuorigioco su lancio di Palazzi – si lancia in campo aperto per poi – in un '2 contro 1' – servire a centro area D'Errico, che prima mette a sedere Nardi con una finta e poi insacca il pallone dello 0-2.
Il doppio colpo subìto dal Monza lascia il segno nella squadra di Zanetti, che fatica a riorganizzarsi e ad imbastire una reazione, e così il Monza va al riposo sul doppio vantaggio.
Si riparte con mister Zanetti che decide per l'avvicendamento fra i pali: rimane negli spogliatoi Nardi, al suo posto il 19enne Ravaglia, al debutto assoluto in campionato a difesa della porta biancorossa.
Fiammata biancorossa al 52': sventagliata di Berardocco a sinistra per Morosini, che addomestica il lancio, accentrandosi quindi palla al piede per poi concludere di poco a lato dai 20 metri.
Un minuto più tardi palla filtrante in area per Lunetta, il cui diagonale mancino non centra per un soffio il bersaglio grosso.
Segnali di risveglio della squadra di Zanetti, nella quale entrano Romero e Fabbri per De Cenco e Mattioli,
Più aggressivo e tonico, il Südtirol, rispetto al primo tempo, e al 63' dopo bella iniziativa sulla sinistra Fabbri serve centralmente Romero, che dai 35 metri prova a pescare il jolly, non inquadrando però lo specchio della porta, seppur non di molto.
Poco dopo Bearzotti si libera abilmente in area biancorossa e calcia sul primo palo, lambendolo, col pallone che si spegne sull'esterno della rete dando l'illusione (ai brianzoli) del gol.
Generoso ma poco continuo il tentativo di forcing offensivo della squadra di Zanetti, e al 79' il Monza cala il tris: disimpegno errato di Berardocco sulla trequarti biancorossa con Di Paola che apre in area sulla sinistra per Chiricò, il quale serve di giustezza al centro il neontrato Fossati che con freddeza sigla il 3-0 ospite.
Biancorossi ormai rassegnati alla sconfitta, con mister Zanetti che – a giochi chiusi – fa debuttare in prima squadra il canterano 2001 Proietto, che subentra a Berardocco.
  Finisce 3-0 per il Monza,che infligge la terza sconfitta di fila ai biancorossi, i quali chiudono comunque il campionato al 6° posto. Domenica prossima ai playoff, l'avversario sarà la Ternana o la Samb. Lo si saprà mercoledì sera, dopo la finale di ritorno della Coppa Italia di serie C che vede coinvolto il Monza.

(Nella foto Bordoni, Mattioli insegue Negro del Monza)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Fc Suedtirol il 05/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Alperia Junior Camp: presentato il calendario 2019

Nel corso della conferenza stampa tenutasi in mattinata al Media Point dell'FCS Center, sede e centro sportivo biancorossi, è stato presentato il calendario estivo - da fine giugno ad inizio agosto - degli “Alperia Junior Camp 2019”, una delle attività di punta della Scuola Calcio dell’F.C.D. Alto Adige, “costola” dell’FC Südtirol. I camp q...leggi
10/05/2019

Brunico-Bozner, la partita si deve rigiocare? Sì, ma solo se...

Quanto accaduto nel match valido per la 27esima giornata del campionato provinciale di Promozione tra Brunico e Bozner ormai è noto a tutti. Alla fine del primo tempo, con il risultato ancorato sullo 0-0, Stefan Clementi trova con un preciso diagonale al termine di un'insistita azione personale la rete del vantaggio per la formazione bolzanina. In caso di vittoria, gli "arancioni", con t...leggi
06/05/2019

Alto Adige-Monza, il tabellino del match

Ecco il tabellino dell'ultima partita della stagione regolamentare del campionato di serie C girone B tra i biancorossi dell'Alto Adige di Mister Paolo Zanetti ed il Monza di Cristian Brocchi: FC SÜDTIROL – MONZA 0-3 (0-2) FC SÜDTIROL (3-5-2): Nardi (46. Ravaglia); Ierardi, Pasqualoni, Vinetot; Tait (67. Oneto), Antezza, Berardocco (85. Proietto), ...leggi
05/05/2019


Serie C: ufficializzati i gironi, l'Fc Suedtirol finisce nel...

La Lega Pro ha ufficializzato la composizione dei tre gironi della terza divisione nazionale per importanza, vale a dire la serie C. Anche in questa stagione, 2018-2019, l'FC Südtirol militerà nel girone B (Nord-Est e Centro-Est). I biancorossi continueranno dunque a viaggiare dal Nord al Centro Italia in un girone "verticale" che vedrà la partecipazione di 20 ...leggi
11/09/2018

Eccellenza: Dro a punteggio pieno

SUCCESSO IN CASA E PRIMATO Primo successo casalingo per il USD Dro Alto Garda Calcio, che si impone per 3-0 sul SSV Naturns - Fußball, resta a punteggio pieno ed ottiene il primato nel ritrovato campionato d’Eccellenza (dopo 5 stagioni consecutive in serie D). Formazione tipo confermata per i droati che, dopo l’ampio turno-over di Coppa Italia si affidando ai più collau...leggi
10/09/2018

Fc Suedtirol: vincono U17 e U15 contro la Virtus Vecomp Verona

All’FCS Center, contro la squadra veronese della Virtus Vecomp, nella prima giornata dei rispettivi campionati, le formazioni biancorosse under 17 e under 15 hanno fatto bottino pieno conquistando tutti e 6 i punti a disposizione. L'under 17 ha vinto 3 a 1, mentre l'under 15 si è imposta con un gol di scarto in più (4 a 1). I...leggi
09/09/2018

Promozione: primo punto per lo Sciliar contro la Weinstrasse

Weinstrasse Süd: Donato, Peer, Mark (ab 77. Hannachi), Christoforetti, Palma Michael, Sanoll, Carlini (ab 68. Oberrauch), Zadra, Barbetti, Lekiqi, Galasitti Trainer/allenatore:  Massimo Nanni Schlern: Pasquazzo, Sattler, Kritzinger (ab 45. Prossliner), Karbon, Mehovic, Malfertheiner ( ab 81. Tade), Lantschner, Dalla Rosa, Niedermayr, Gaslitter, Federer ...leggi
09/09/2018

Zweite Liga: verdiente Sieg fuer Sarntal gegen Asv Steinegg

Das erste Heimspiel der heurigen Saison gegen den Absteiger ASC Sarntal startete temporeich mit guten Chancen auf beiden Seiten: Robert Scandella hatte in den ersten 20 Minuten zwei Torchancen für den Absteiger, Thomas Mahlknecht in der 6. Minute nach einem Freistoß von Zinad Sivic und Alan Visalli in der 20. Minute für Steinegg. Die Heimmannschaft geriet in Rückstand, nach...leggi
09/09/2018

Seconda categoria C: finisce 5-5 tra Vintl e Mareo. Il Tabellino

Vintl: von Wenzl, Simula, Unterkircher, Unterpertinger, Gasser, Leitner Matthias, Oberhuber Stefan (ab 61. Peixoto), Leitner Julian, Mirabella, Leitner Michael (ab 78. Grünbacher), Sini (ab 72. Oberhuber Hannes)   Mareo: Massa, Agreiter (ab 69. Rubatscher) , Mutschlechner, Kaneider, Frenner, Rungger, Kanetscheider, Castlunger, Ploner (...leggi
09/09/2018

Serie D: finalmente i calendari. Il via il 16 settembre

Eccoli, finalmente, i calendari di serie D. Si giocherà alla quarta giornata, il 7 ottobre, il derby regionale tra Trento e Virtus Bolzano. Alla 12esima, il 25 novembre, sarà la volta di Virtus-Levico, mentre la successiva il Trento sarà ospite del St. Georgen. Derby provinciale, infine, il 12 dicembre, alla 15esima girnata, tra St. Georgen e Virtus Bolzano, ovviamente clim...leggi
05/09/2018


Serie D: i calendari

Il Dipartimento Interregionale, alla luce degli eventi che stanno interessando la definizione degli organici, ritiene opportuno prevedere la composizione dei gironi e la compilazione dei calendari in una data appena successiva alla settimana di Ferragosto. (foto e testo da seried.lnd.it)   ...leggi
14/08/2018


Virtus Bolzano: avanti tutta con mister Sebastiani e il ds Grandi

Virtus Bolzano, avanti tutta! La società presieduta dal presidente Robert Oberrauch ha già iniziato a programmare la stagione agonistica 2018-2019, stagione che vedrà protagonista la compagine biancorossoverde nel campionato di serie D. La nuova stagione è partita ufficialmente con le prime importanti strette di mano: quelle che il direttivo bolzanino ha sigill...leggi
19/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08021 secondi