Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Serie C, beffa al Brianteo: l'Alto Adige rimonta ma cede nel finale

Finisce la stagione dei biancorossi, che pareggiano per 3-3 allo stadio 'Brianteo'. Un vero peccato: all'83' - dopo una grande rimonta - la squadra di Zanetti conduceva per 3-2

Nel secondo turno dei playoff, la squadra di mister Zanetti pareggia con un pirotecnico 3-3 finale allo stadio 'Brianteo' di Monza e viene quindi eliminata dagli spareggi-promozione in B. Alla cosiddetta 'fase nazionale' approda il Monza, cui il pareggio bastava, giacché il regolamento – in caso di parità come questo – premia la squadra meglio classificata al termine della regular season (Monza 5°, Südtirol 6°). Un vero peccato, però, per Tait e compagni, che - sotto di due gol dopo meno di mezz'ora di gara – erano riusciti con una grande prestazione a ribaltare il risultato con reti di Morosini, Vinetot e all'83' di Turchetta. Ma all'89' è arrivata la atroce beffa col gol di Armellino.  Finisce così la stagione dei biancorossi. Bilancio comunque positivo: sesto posto in campionato e playoff raggiunti per il secondo anno di fila.

 


MATCH PREVIEW.
Appena archiviata la bella vittoria del Druso contro la Sambenedettese, sconfitta per 1-0 con gol-partita di Tommaso Morosini su rigore, da lui stesso procurato con una azione 'monstre”, è già tempo di tornare in campo per il Südtirol, di scena allo stadio 'Brianteo' per affrontare il Monza nel secondo turno – in gara unica e ad eliminazione diretta – dei playoff di serie C.
Quinto classificato in campionato, proprio davanti al Südtirol, e finalista di Coppa Italia di serie C, il Monza ha superato il primo turno dei playoff, aggiudicandosi per 2-0 il match casalingo contro la Fermana grazie alle reti di Ettore Marchi e Reginaldo.
Le due squadre tornano ad affrontarsi a distanza di appena 10 giorni dal precedente confronto, giocato allo stadio Druso nell'ultima giornata della regular season e vinto per 3-0 dal Monza al cospetto però di un Südtirol in formazione largamente rimaneggiata.

Per passare il turno la squadra di Zanetti ha un solo risultato a disposizione, evidentemente la vittoria, da conquistare nei 90 minuti regolamentari. Al Monza può invece bastare il pareggio, in virtù del regolamento che premia la squadra meglio classificata al termine della regular season.
Al 'Brianteo', privo dell'infortunato Mazzocchi e con capitan Fink, acciaccato, che siede in panchina, mister Zanetti schiera lo stesso modulo (4-3-3) e la stessa formazione iniziale che domenica scorsa al 'Druso' ha sconfitto la Sambenedettese.
 

LIVE MATCH.
Inizio di gara di marca brianzola: il Monza sblocca il risultato dopo appena due minuti, quando Chirico', non adeguatamente contrastato da Lunetta e Tait, rientra sul mancino e pennella a centro area per Brighenti che in anticipo su Vinetot insacca alle spalle di Nardi l'1-0 dei padroni di casa.
Ancora Monza, al 9’: cross di Anastasio dalla sinistra, Brighenti - nuovamente in anticipo su Vinetot - gira di testa mandando la palla di poco sul fondo.

Risposta del Südtirol all'11’: cross di Lunetta dalla destra, Romero manca la deviazione di testa ma ne approfitta Turchetta che controlla la palla nell’area piccola e calcia in porta trovando l’opposizione, forse di braccio, di Marconi.
Al 21’ bella combinazione Reginaldo-Brighenti-Reginaldo, con quest'ultimo che furoreggia in area, liberandosi al tiro, ma poi la sua conclusione mancina è centrale e facile preda di Nardi.
Raddoppio del Monza al 23’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Nardi respinge corto e centrale il pallone col pugno, servendo involontariamente D’Errico che calcia debolmente in porta, ma il suo tiro diventa un assist per Marconi che da dentro l’area fulmina di destro l’estremo difensore biancorosso per il 2-0 brianzolo.
Al 33' gran sinistro di Chirico' dal limite diretto all'angolino, Nardi vola e devia il pallone in calcio d'angolo.
La squadra di mister Zanetti si desta dal torpore iniziale e al 38’ accorcia le distanze: Tait lancia in profondità Morosini che duetta nello stretto con Romero e poi, complice una deviazione, insacca il pallone alle spalle di Guarna con un destro potente dal limite.

Dopo 1 minuto di recupero si chiude il primo tempo col risultato di 2 a 1 in favore dei padroni di casa.
Si riparte con il Südtirol che alza il baricentro, mettendo pressione ai padroni di casa. E infatti al 53’ sfiora il pareggio con Lunetta che, servito dalla sinistra da Fabbri, incorna di testa mandando la palla poco sopra la traversa.

Pareggio Südtirol al 55’: corner battuto dalla destra da Morosini, Vinetot anticipa tutti e sigla di testa in tuffo il gol, bellissimo, del 2 a 2.

Al 65’ buona occasione per i padroni di casa con Reginaldo che servito in profondità calcia di potenza trovando l’esterno della rete.

Risposta immediata del Südtirol al 66’: indecisione di Scaglia su una palla vagante in area brianzola, Romero di testa appoggia a ritroso per Lunetta, la cui volée da ottima posizione si perde alta sopra la traversa.
Al 73’ ottima combinazione Palazzo-Lepore con quest’ultimo che dal vertice sinistro dell’area di rigore lascia partire un destro potente che si spegne sul fondo alla destra di Nardi.

Doppio cambio per il Südtirol al 75’ con Berardocco e De Cenco che subentrano a Pasqualoni e Romero.

All'81’ occasione per chiudere la partita per il Monza: D’Errico va sul dischetto per un calcio di rigore provocato da Ierardi (fallo su Marchi) ma Nardi compie un vero e proprio miracolo, togliendo la palla dall’angolino alla sua sinistra e mandandola in calcio d’angolo.
La rimonta del Südtirol si completa all'83’: Lunetta s’invola sulla destra e crossa in mezzo all’area per Turchetta che controlla e fulmina Guarna con una bella girata di destro firmando il 3-2 biancorosso.

All'86’ mister Zanetti prova a blindare il risultato, effettuando un altro doppio cambio: entrano Della Giovanna e Antezza al posto di Turchetta e Morosini.

Ma al Brianteo, all'89', arriva la beffa, l'atroce beffa per i ragazzi di Zanetti, con i padroni di casa che trovano il decisivo pareggio: cross dalla sinistra di Anastasio per Armellino che anticipa Vinetot e di testa trova la rete del 3 a 3.

Dopo 4 minuti di recupero si chiude il match: Südtirol eliminato, ma a testa altissima.

MONZA - FC SÜDTIROL 3-3 (2-1)
MONZA (4-3-3)
: Guarna; Lepore, Scaglia, Marconi, Anastasio; Armellino, Galli (68. Palazzi), D'Errico; Chiricò (58. Ceccarelli), Brighenti (57. Marchi), Reginaldo 

In panchina: Sommariva, Fossati, De Santis, Lora, Tomaselli, Bearzotti, Negro, Tentardini, Di Paola

Allenatore: Cristian Brocchi
FC SÜDTIROL (4-3-3): Nardi; Ierardi, Pasqualoni (75. Berardocco), Vinetot, Fabbri; Tait, De Rose, Morosini (86. Antezza); Lunetta, Romero (75. De Cenco), Turchetta (86. Della Giovanna)

In panchina: Gentile, Ravaglia, Casale, Fink, Crocchianti, Mattioli, Oneto, Romanò
Allenatore: Paolo Zanetti
ARBITRO: Daniele De Santis di Lecce (Mariottini-Meocci)
RETI: 2. Brighenti (1-0), 23. Marconi (2-0), 38. Morosini (2-1), 55. Vinetot (2-2), 83. Turchetta (3-2), 89. Armellino (3-3)
NOTE: tardo pomeriggio soleggiato ma fresco. Ammoniti: 50. Brighenti (MON), 61. Anastasio (MON),91. Antezza (FCS), 91. espulso De Rose (FCS)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Fc Suedtirol il 15/05/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,09561 secondi