Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Chi è il giocatore più giovane della Serie C 2021/2022?

La Serie C è una ricca fonte di promettenti calciatori, impazienti di mostrare le proprie abilità e di sfondare. A volte, ciò che serve è semplicemente un po' di coraggio e volontà di mettere in campo giocatori giovani ma brillanti. Mancando dell'esperienza che altri compagni di squadra potrebbero avere, è difficile prevedere come queste nuove leve si comporteranno sul campo, come gestiranno la pressione di giocare a fianco di giocatori di talento e con molta più esperienza. Prima di iniziare a parlarvi dei giovani che hanno debuttato nel campionato di Serie C, vogliamo ricordarvi che se volete scommettere su queste promesse del futuro o su qualsiasi altro giocatore, casinononaams.casino offre una vasta gamma di opzioni tra cui scegliere per ottenere promozioni, offerte, quote e tanto altro.

I giovani più promettenti che hanno debuttato in Serie C

All'83° minuto di Teramo-Cesena, l'allenatore Federico Guidi decide di effettuare una sostituzione: fa così il suo debutto nel calcio professionistico nella stagione 2021/2022 Jacopo Surricchio, il giocatore più giovane della Serie C. Insieme a lui, diversi altri giovani hanno rotto il ghiaccio con il calcio più importante. Sul secondo gradino di questo speciale podio troviamo Alessio Vrioni, l'attaccante dell'Ancora-Matelica. Il giovane, poco più che diciassettenne, ha già due presenze in prima squadra e ha servito l'assist per il 4-0 nella gara che ha visto la squadra battere la Pistoiese. La medaglia di bronzo va invece a Tommaso Berti, che dalla carta d'identità risulta nato il 7 marzo 2004. William Viali, l'allenatore del Cesena, lo ha impiegato sei volte finora, includendolo per ben due volte nell'undici iniziale. I 200 minuti già all'attivo in un ruolo così importante con quello di centrocampista dimostrano che il ragazzo ha le potenzialità per lasciare il segno.

Concludiamo il nostro articolo sui giovani che hanno esordito in Serie C citando un altro diciassettenne, Flavio Russo, che veste la maglia del Catania.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/01/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,03574 secondi