Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Bolzano


Mezza Maratona di Caldaro: Khalid Jbari l'uomo da battere

Al via, domenica 27 marzo, anche il portacolori dell'Athletic Club 96 Alperia, fresco vincitore all'esordio della Maratona di Rimini

Il circuito podistico Top7 proseguirà domenica 27 marzo con la 15a Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro. Dopo due anni di astinenza la gara presso il lago balneabile più caldo di tutto l’arco alpino è più richiesta che mai. Gli 800 pettorali per la corsa panoramica (10,5 km) e la mezza maratona – quest’anno non ci sarà la gara amatoriale – sono già stati assegnati. Al via il portacolori dell'Athletic Club 96 Alperia Khalid Jbari, che ha recentemente vinto la Maratona di Rimini in 2h e 19', all'esordio in gara sulla distanza.

A causa delle misure di contenimento del coronavirus ancora in vigore, il comitato organizzatore dell’Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro quest’anno si è dovuto limitare, rinunciando alla gara amatoriale, al tradizionale pranzo e al ristoro finale. “Dato che per la distribuzione di cibo vale la regola del Green Pass rafforzato e che nella corsa panoramica e nella mezza maratona richiediamo il Green Pass base, le due cose sarebbero state in contraddizione. Così abbiamo tolto dal programma il pasta party, ma in compenso la gara è aperta a più interessati”, spiega il solerte capo del comitato organizzatore Patrick Olivetto. L’attesa per la 15a edizione della mezza maratona sulle rive del noto lago balneabile è grande, d’altronde negli ultimi due anni si è dovuto rinunciare all’evento podistico. Lo dimostra il fatto che si sia già raggiunto il numero massimo di partecipanti. “800 era ed è la quantità massima, non possiamo far partecipare più persone. Per noi la sicurezza dei partecipanti e dei volontari viene prima di tutto. Naturalmente siamo un po’ orgogliosi di aver raggiunto questo limite tre settimane prima del via. Dà prova della nostra buona organizzazione e naturalmente anche del fatto che le persone hanno davvero voglia di tornare a gareggiare dopo dei mesi difficili”, commenta Olivetto.

Hanno voglia di disputare l’Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro molti atleti di spicco, non solo altoatesini, ma anche del resto d’Italia. Alla gara di 21,1 km che prenderà il via alle ore 10 si sono iscritti alcuni forti atleti ed atlete provenienti da tutt’Italia. In campo femminile si può essere curiosi di vedere le prestazioni delle atlete locali: Natalie Andersag (ASC Berg), Petra Pircher (ASC Laas) ed Edeltraud Thaler (ASV Telekom) da tempo sono delle habitué del circuito podistico Top7 e in più occasioni hanno dato prova della loro classe. Andrà tenuta d’occhio anche la svizzera Samira Schnüriger (LC Regensdorf): il suo miglior personale sulla mezza maratona è 1h17’58”, un tempo rispettabilissimo.

Diversi favoriti in campo maschile

In campo maschile è difficile stabilire chi sia il grande favorito. Infatti si sono iscritti molti podisti di spicco provenienti dall’Alto Adige e dal resto d’Italia, che il 27 marzo si terranno testa nei due giri attorno al lago di Caldaro. Jbari Khalid (Athletic Club 96), Markus Ploner (ASV Sterzing), Michael Hofer (ASV Deutschnofen), David Andersag (ASC Berg), Peter Lanziner (A.S.D. Südtirol Team Club), Helmuth Mair (S.G. Eisacktal) e Simon Pertinger (S.G. Eisacktal) – già soltanto i nomi degli atleti della provincia ospitante fanno una bella figura. Dato che a loro si aggiungeranno dal resto d’Italia specialisti come Stefano Ghenda (Treviso Atletica), Nicola Buffa (ASD Atletica Pidaggia 1528) o Federico Bordignon (Vicenza Marathon), ci si potrà rallegrare di una gara di altissimo livello.

Oltre alla mezza maratona si svolgerà anche la corsa panoramica. A differenza della mezza maratona (21 chilometri), questo percorso farà un solo giro attorno al lago di Caldaro (10,5 chilometri). La corsa panoramica non sarà presa in considerazione per la classifica del circuito podistico Top7, ma varrà per il premio fedeltà. Ma soprattutto agli atleti locali, abituati al mezzo fondo, offrirà un’ottima occasione per testare la propria forma. Così, per esempio, parteciperanno alla corsa anche Raphael Joppi, impegnato lo scorso San Silvestro nella gara élite della BOclassic Alto Adige, e Simon Mair del Südtiroler Laufverein. Chi vorrà assistere all’evento podistico al lago di Caldaro dovrà avere con sé il proprio Green Pass rafforzato.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Hannes Kroess - HkMedia il 20/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Greco:"E' una sconfitta pesante, ci farà crescere"

Mister Leandro Greco, per ora tecnico ad interim dell'Alto Adige, dopo il pesante ko subito sul campo della Reggina interviene così in sala stampa: "L'espulsione ha cambiato l'andamento del match. Oggi abbiamo pagato lo scotto della matricola, ma oggi abbiamo messo dentro fatica, il nostro campionato sarà così. E' una sconfitta pesante, ci farà crescere,...leggi
29/08/2022

Calcio, under 16 nazionali, Suedtirol corsaro ad Avellino

La formazione di Giampaolo Morabito si impone per 2-1 in trasferta contro gli irpini nella gara d’andata del primo turno. Ritorno all’FCS Center di Maso Ronco domenica 8 maggio alle ore 11.00   La formazione Under 16 dell’FC Südtirol si aggiudica per 2-1 la gara d’andata del primo turno dei playoff nazionali. I ragazzi biancorossi, seco...leggi
01/05/2022

90 punti un record per l'Alto Adige. Così Fabian Tait con la B addosso

Impossibile nascondere la gioia per Fabian Tait da Salorno, 29enne centrocampista dell’Fc Alto Adige dal 2014. "90 punti penso che dica tutto, siamo stati incredibili. Fino all’ultima giornata ce la siamo giocata. Oggi abbiamo fatto una prestazione veramente importante e penso che sia una vittoria meritatissima"....leggi
24/04/2022

Javorcic: quello che hanno fatto questi ragazzi è stata una follia!!!

Così si è espresso mister Ivan Javorcic, allenatore dell'Fc Alto Adige, ancora quasi incredulo per l’incredibile stagione vissuta, culminata con una promozione in serie B che lo lascerà per sempre scritto nella storia della società.  “E’ stata una follia il nostro anno. E’ un’autentica follia quello che questi ragazzi ha...leggi
24/04/2022

Trasferta amara per l'SSV Loacker in terra sarda

Sassari, 23 aprile 2022 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank non ha ricavato nulla dalla trasferta di sabato sera a Sassari. In occasione del 24° turno della Serie A Beretta i biancorossi sono stati battuti in modo netto dalla Raimond Sassari (36:23) dopo aver giocato un primo tempo molto fiacco. La Raimond Sassari è partita con molto slancio e si &eg...leggi
24/04/2022

Triestina-Fc Alto Adige: dove vederla in TV e streaming

Per tutti gli appassionati è d'obbligo seguire la diretta del big-match dell'ultima giornata del campionato nazionale di serie C tra le formazioni di Triestina ed Fc Alto Adige. Sarà possibile farlo sintonizzandosi su Sky Sport con la modalità di trasmissione satellita...leggi
23/04/2022

Offredi, ex Alto Adige, la sfida tra numeri uno che vale una stagione

Tra i pali dell'Alto Adige nella stagione 2017/2018, il portiere di scuiola Milan ora tra i pali della Triestina presenta così il delicato match di domenica sulla pagine del sito internet padovagol.it. Per i giuliani la possibilità di conquistare il quinto posto, per i biancorossi una partita per entrare nella storia:"E' il secondo anno che siamo sulla loro strada nel finale di ca...leggi
18/04/2022

Playoff di serie C, la strada è durissima: ecco la formula

Ai playoff promozione parteciperanno 28 squadre. 21, 7 per girone, partiranno ai playoff girone mentre le restanti sette vengono ammesse direttamente ai playoff nazionali. Queste le tre fasi: playoff del girone playoff nazionale final four Nel girone dell’Alto Adige, già sicure dei pla...leggi
18/04/2022

Pallamano, pari per il Loacker nel recupero con Trieste

Trieste, 18 febbraio 2022 – In occasione del recupero del 15° turno della Serie A Beretta venerdì sera l’SSV Loacker Bozen Volksbank è andato in trasferta a Trieste. Al termine di 60 appassionanti minuti di gioco il risultato al PalaChiarbole è stato un p...leggi
20/03/2022

Coach Pezzi:"Avevamo i mezzi per esprimere un basket migliore"

Non nasconde la delusione mister Pezzi per un risultato che poteva e sarebbe dovuto essere migliore. In palio, nel prossimo turno, il nono posto utile per eviutare i play-out. Coach Pezzi:"Avevamo concordato con le Atlete un piano partita che prevedeva il contenimento della  forte lunga avversaria Van der Keijl, protagonista in tantissime gare.  Le ragazze sono state attente n...leggi
20/03/2022


Bomber di Eccellenza: comandano Martin Ritsch e Matteo Pecoraro

Comanda dunque la coppia Ritsch-Pecoraro la classifica dei bomber di Eccellenza a quota 15 marcature, con Claudio Barbetti del Lavis e Ciro Iattarelli del San Giorgio con 13 reti a testa. La formidabile coppia di bomber degli Jergina ha messo ha segno 28 dei 44 gol della formazione pusterese, più della metà, confermandosi protagonisti assoluti della leadership in classifica. ...leggi
25/02/2022


PROMOZIONE: un terzetto al comando dopo due giornate

5 settembre: Weinstrasse e Voran Leifers raggiungono il Brunico in testa alla classifica Eppan-Weinstrasse Süd 0-3: dopo la vittoria al primo turno l'Appiano conosce l'amaro gusto della sconfitta ad opera di un'ottima Weinstrasse. Apre le marcature al 26' Quassim Hannachi poi è il solito Fabio Bertoldi ad arrotondare il punteggio al 28' ed all'89' ...leggi
04/09/2021

Prima categoria: risultati e marcatori della prima giornata

29 agosto 2021. Ecco il quadro di risultati e marcatori dei due gironi di prima categoria. GIRONE AAldein MSP-Silandro 4-2: apre le marcature Thomas Schuler per il Silandro (19'). Nemmeno il tempo di gioire ed arriva il pari di Manuel Ploner. Allo scadere della prima frazione ancora Schuler porta avanti i suoi su cal...leggi
28/08/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02694 secondi