Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Calcio: il Sudtirol ottiene una storica promozione in serie B

È un momento storico importante, questo per il calcio di serie C e in particolare per il Sudtirol. Per l’Alto Adige c’è un nuovo traguardo sportivo da commentare e riguarda la stagione del Sudtirol che dopo aver battuto in trasferta la Triestina per due a zero ottiene una meritata e storica promozione in serie B. Un risultato importante in termini sportivi visto che era dal 1948 che una formazione del Trentino-Alto Adige non otteneva un traguardo del genere. Contesti differenti e un’epoca storica distante, mentre oggi questo risultato ha un valore oggettivamente alto per chi vive di sport e di calcio in particolare.

Del resto già da qualche stagione il Sudtirol aveva mostrato ampi margini di crescita, come formazione sfiorando la promozione durante i playoff durante la stagione 2017-2018, dove la squadra di Bolzano era stata battuta di misura dal Cosenza allora guidato da Piero Braglia. Quattro anni dopo è arrivato questo risultato sportivo che dimostra come la squadra di Ivan Javorcic abbia saputo cercare con costanza e impegno il traguardo. Soltanto due sconfitte nel corso di un campionato davvero impeccabile ed esemplare che per i tifosi e per gli appassionati di sport e di calcio suona già come un giorno da ricordare, in termini di statistiche, storia e rotocalchi.

La stagione sportiva 2021-2022

Una stagione sportiva dove a livello di serie A e di Nazionale sono arrivati risultati non certo ottimali per il movimento calcistico, tra le competizioni internazionali come Champions ed Europa League e ancora di più dopo l’eliminazione della Nazionale di Mancini nei playoff contro la Macedonia del Nord. Risultati che sono arrivati durante una stagione di ritorno alla normalità con stadi finalmente tornati al 100% di capienza dopo due stagione anomala per via della pandemia.

Come sta cambiando l’attenzione mediatica per lo sport e il calcio

Stiamo vivendo un’epoca di grandi evoluzioni e di cambiamenti per quanto riguarda il mondo dello sport e del calcio in particolare. Dopo l’introduzione della Var room e della possibilità di fare cinque cambi per ogni gara, vediamo come stia cambiando il mondo di fruire dello sport, attraverso i dispositivi mobili, la tecnologia digitale le gare viste in diretta streaming su portali come Dazn, Infinity, Prime Video e via dicendo. Non solo per il calcio e per lo sport che amiamo e seguiamo con interesse, visto che stanno venendo a galla nuovi contesti come gli eSport, gli sport elettronici che in tutto il mondo sono diventati una realtà con cui fare i conti. Il campionato inglese di Premier League è sbarcato anche in modalità elettronica e sta ottenendo buoni riscontri in termini di pubblico e di gradimento. Se si pensa che fino a pochi anni fa c’era stato il dibattito se il gioco potesse essere la stessa cosa in formato virtuale e non per contesti differenti come quello del poker sportivo, delle sale da gioco digitali come NetBet appartenenti al casinò online. Oggi invece il gioco online è diventato una realtà che coinvolge regolarmente un numero elevato di utenti attivi. Ci sono canali broadcast su piattaforme come YouTube e Twitch.tv che sono dedicate alle realtà di eSport che durante gli ultimi anni sono diventate sempre più apprezzate e seguite, passando da giochi di strategia, picchiaduro e altri, per un fatturato che ha raggiunto la cifra record di 696 milioni di dollari statunitensi per il 2017.

Un settore che è destinato ad aumentare e a crescere in modo esponenziale, visto che anche per il calcio c’è stato grande interesse nella sua versione digitale per eSport. Un movimento che è partito nel 2005 con la creazione dell’ESL Pro Series, prima importante iniziativa in termini di tornei a supporto della crescita degli sport elettronici sul nostro territorio nazionale.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/04/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,03858 secondi