Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Tutti gli articoli scritti da: Comunicato Stampa


<< precedente   successiva >>   

Atletica leggera: sabato 11 e domenica 12 maggio la prima fase dei CDS

Spettacolo e tradizione sabato 11 e domenica 12 maggio al campo CONI di Bolzano, dove si disputa la prima fase regionale dei campionati assoluti di società di atletica leggera. La stessa fase regionale viene disputata su tutto il territorio nazionale in 18 sedi diverse e coinvolge un movimento di oltre 15.000 atleti e 1000 società tra settore maschile e femminile. Per il Trentino Alto Adige organizza l’Athletic club 96 Alperia e sono previste 20 gare maschili ed altrettante femminili di alto contenuto tecnico con la presenza di molti atleti ed atlete di valore nazionale ed internazionale,  vista la presenza di alcune tra le migliori squadre del panorama nazionale. Nel settore maschile l’Athletic club 96 è reduce dallo storico terzo posto a livello nazi...leggi

10/05/2019, Comunicato Stampa , OGNISPORT
Nome: Comunicato Stampa
Cognome:
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Jaiteh vince la Mezza Maratona di Merano. La Weber vince tra le donne

Ousman Jaiteh (Gambia) e l'austriaca Andrea Weber hanno vinto la Half Marathon Merano-Lagundo e quindi la terza tappa del circuito podistico Top7. Incuranti del tempo avverso con vento e temperature attorno ai 3 gradi, alla 26ª edizione di questa classica gara primaverile erano iscritti 1000 atleti. Poco più di un mese dopo il suo trionfo sul Lago di Caldaro, Ousman Jaiteh si è affermato anche nella Half Marathon Merano-Lagundo. Proprio nel giorno del suo 29º compleanno, l'atleta del Gambia residente in Trentino si è fatto uno splendido regalo vincendo con un tempo di 1h08'58". Jaiteh, che gareggia con il Trentino Running Team, si è lasciato alle spalle due bolzanini dell'Athletic Club 96 Alperia, il due volte vincitore Khalid Jbari (1h10'45") e Gianm...leggi

05/05/2019, Comunicato Stampa , Slider

Prima categoria: l'Aslago e mister Alessandro Puppin si separano

Alessandro Puppin e l’Aslago hanno deciso di comune accordo di separarsi. Così il dirigente di sezione dell'HSV Dieter Obexer: // "La decisione è stata molto difficile sia per Puppin che per noi. L'abbiamo presa qualche settimana fa. L'allenatore e noi abbiamo avuto la sensazione che la squadra avesse bisogno di nuovi stimoli." Lascia così la guida della squadra uno degli allenatori di maggior successo nella storia del club HSV. È stata una storia di successo in questi tre anni: con Puppin l’HSV ha vinto un campionato per la prima volta e si è affermato stabilmente nella prima lega amatoriale altoatesina. Continua Obexer: "Ringraziamo Pupo per il suo impegno e la sua passione sul campo e per il suo apprezzamento e apertura nei loro ...leggi

19/05/2018, Comunicato Stampa , Slider

Egna, arrivano due rinforzi: Luca Foldi e Marco Primerano

Arrivano due rinforzi di sostanza per la formazione dell'Egna, neopromossa nel campionato di promozione. Si tratta di Luca Foldi (nella foto) - Centrocampista (Appiano) e Marco Primerano -Difensore (Schiliar)...leggi

07/06/2016, Comunicato Stampa , ULTIME NEWS

Finali nazionali giovanissimi: la Virtus Don Bosco batte il Vipo TN

Nella seconda delle tre giornate di gara del quadrangolare valevole per le  finali nazionali della categoria Giovanissimi Regionali, la Virtus Don Bosco è andata in terra trentina a disputare la propria onesta gara contro la Vipo Trento. I trentini hanno tentato, partendo piuttosto bene, di imporre il proprio gioco ma si sono trovati difronte una formazione coriacea che, attraverso le giocate d'attacco con Falliva e Sgarbi hanno subito messo in difficoltà la difesa di casa. Sgarbi lavora un pallone sulla fascia, ben servito dal centrocampo virtussino e punta il proprio marcatore saltandolo subendo una vistosa spinta: rigore. Trasforma lo stesso Sgarbi. La Vipo si fa sotto e cerca, attraverso lanci lunghi, di innescare i due veloci attaccanti che però trovan...leggi

05/06/2016, Comunicato Stampa , ULTIME NEWS

Juniores: giocato il primo turno della fase nazionale. Mori kappaò

Nel match d'esordio del primo turno dei nazionali di categoria, la formazione Juniores del Trieste Calcio ha dimostrato il suo valore battendo 2-1 il Mori Santo Stefano, avversaria rivelatasi di notevole spessore. Conta però il modo con cui i biancorossi hanno vinto la partita: "Siamo rimasti in dieci dopo una ventina di minuti per l'espulsione di Santoro rimediata per aver commesso un fallo da ultimo uomo; la squadra è passata al 4-4-1-1 e si è messa sulla difensiva, ma senza mai rinunciare a ripartire di rimessa, a far scattare il contropiede" spiega orgoglioso del suoi ragazzi, Cernuta.In sostanza il Trieste Calcio è riuscito a risultare più pericoloso una volta rimasto in dieci, mettendo in mostra maturità, carattere e capacità di adda...leggi

05/05/2016, Comunicato Stampa , Slider

Giovanissimi regionali: la Virtus Don Bosco è campione

Una galoppata lunga un campionato tra risultati altalenanti e prestazioni convincenti ha visto protagonisti i ragazzi che, all'ultima giornata, si impossessano del prestigioso titolo. Il campionato, quello appena conclusosi, decisamente interessante e combattuto che ha avuto diverse squadre alternativamente nella prima posizione (Bozner e Brixen) e che, avanti di un punto all'ultimo respiro, hanno impattato sul risultato di 1 a 1 in uno scontro fratricida permettendo così il sorpasso definitivo dei virtussini che hanno battuto il Neugries con il risultato di 6 a 0 (gol di Falliva (2), Sgarbi, Tanzi, Marchesan e Admir). I campioni regionali prenderanno parte alle finali nazionali di categoria incrociando sulla loro strada il Friuli Venezia Giulia, il Veneto ed il Trentino....leggi

04/05/2016, Comunicato Stampa , Slider

Calcio a 5: il Bubi Merano chiude secondo. Ora i play-off

Grandissimo il BUBI Merano! Espugna per 0-6 il PalaVillanova all'ultima di campionato e conferma la seconda posizione in graduatoria. Una vittoria netta, conquistata grazie ad un atteggiamento attento e deciso lungo tutta la gara, che vale il secondo posto finale per la seconda stagione di fila. Sul taccuino anche due pali e un rigore sbagliato, oltre ad un sistema difensivo eccelso che ha chiuso tutti gli spazi ai biancorossi di casa. Un successo convincente che proietta ora il BUBI verso il primo turno di playoff contro la formazione abruzzese del Loreto Aprutino, giunta al terzo posto nel proprio raggruppamento. Gara di andata in terra pescarese il 16 aprile, ritorno a Merano il 23. Per scrivere una nuova pagina della storia giallorossa!(Foto e testo estratti da www.gabubi.com&nbs...leggi

03/04/2016, Comunicato Stampa , Slider

Eccellenza: il Bozner tiene, grazie ad un Bertoldi da RECORD

// // Con una tripletta Fabio Bertoldi regala al Bozner la vittoria per 4:2 in casa del San Martino. Con il gol 29 supera il record di Alexander Ribul ed eguaglia Sonato. (foto e testo: fonte FB) // // ...leggi

20/03/2016, Comunicato Stampa , Slider

Landesliga: Schlern-Partschines 0-2

// // Bei herrlichem Wetter und angenehmen Temperaturen (15°) hatte Schlern das wirklich 1.Heimspiel zu Hause auf Laranz, denn die vorhergehenden beide Heimspiele musste man wegen unbespielbarkeit des Platzes in Bozen (Pfarrhof) spielen. Die Schlerner Abwehr war in der ersten Hälfte 2x nicht aufmerksam und Alexander Nischler machte innerhalb 8 Minuten (8.und 16.) die zwei Tore und Partschins ließ dann nichts mehr anbrennen, obwohl Schlern in der 2.Halbzeit zu mehreren Torchancen durch Lantschner Plankl und Unterkofler kamen, aber Torwart Andreas Nischler machte alles zu Nichte. Beim 1.Tor war Alexander Nischler allein auf der linken Strafraumseite und konnte die Kugel ins lange Eck versenken. Beim 2.Tor bekam der Großgewachsene Nischler den Ball von der recht...leggi

20/03/2016, Comunicato Stampa , ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>