Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Bolzano


Impresa BCB Alperia, Treviso è sconfitta e resta in serie A2

Per le ragazze di mister Sacchi è arrivata la conferma nella categoria

 

Il verdetto sorride all’Alperia Basket Club Bolzano che chiude la stagione al primo giro dei play out confermandosi in serie A2 femminile con una bella vittoria sulla Podolife Treviso.

Dopo gara uno di play out vinta senza grandi difficoltà e gara due impattata da Treviso, più combattuta almeno a tratti, gara 3 è stata la partita della verità.

Condotta dal Basket Club Bolzano dall’inizio alla fine anche se il punteggio la fa sembrare più facile di quanto in realtà non sia stata, con Treviso che ha confermato la sua crescita di questi ultimi mesi di campionato e ha dato più filo da torcere alle altoatesine di quanto il 76 a 54 possa far pensare.

Grande tensione giustificata dalla posta in palio che questa sera significa salvezza. Dopo in primo minuto con errori per entrambe le squadre, la prima ad aprire le danze è Safy Fall che piazza un 7 a 0 tanto per far capire che nei momenti che contano è sempre presente.

Ci vogliono invece più di 4 minuti affinché anche la Podolife si sblocchi e lo fa con una tripla di Persia, la trascinatrice per Treviso di gara 2. Rotto il ghiaccio inizia la battaglia.

Il BCB dà subito l’impressione di averne di più, senza però riuscire a scrollarsi definitivamente di dosso le avversarie, che rispondono ad ogni allungo rimanendo in scia e collezionando come massimo svantaggio il-7.

È ad inizio terzo quarto che le padrone di casa segnano un solco importante e si portano a +16.

Le venete però non ci stanno e con un parziale di 11 a 2, Beraldo-Gini-Volpato, cercano di ricucire lo strappo riportando la differenza punti ad una sola cifra, 48-40.

Arriva in soccorso la tripla di capitan Daniela Servillo e il canestro da sotto di una particolarmente ispirata Elena Vella che segna gli ultimi punti dal campo di questo quarto (53-43).

Ultimi 10 minuti di gioco con inizio indiavolato per Treviso che parte forte piazzando un 5 a 0 che vale il -5.

Quando però le ospiti sembrano più che lanciate per ribaltare l’andamento di una gara avvincente che le ha però sempre viste rincorrere, l’Alperia chiude le maglie della difesa e dimostra di volere più di ogni cosa questa vittoria. Canestro in appoggio di Alessia Egwho e tripla provvidenziale di Assentato, così inizia un monologo di canestri, per il parziale di 20 a 4 che chiude anzitempo la gara aggiudicando la salvezza alle padrone di casa, 76 a 54.

In doppia cifra per Bolzano: Fall 19, Egwho 18, Vella 15 con 11 rimbalzi e 31 di valutazione Lega (tanto quanto Treviso) e Ovner 12.

Per Treviso: Volpato 16, Gini 12.

La lunga e anomala stagione 2021/22 per l’Alperia Basket Club Bolzano si chiude festeggiando  davanti al bel pubblico di casa, con l’ennesima riconferma nel campionato nazionale di A2 femminile!

Alperia Basket Club Bolzano - Podolife Nuova Pall. Treviso 76 - 54 (18-12, 34-27, 53-43, 76-54)
ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Cremona* 2 (0/1, 0/3), Servillo 7 (0/1, 1/1), Egwho* 18 (7/10 da 2), Fall* 19 (2/6, 4/7), Ovner* 12 (3/5, 1/4), Assentato 3 (1/2 da 3), Desaler NE, Iob NE, Schwienbacher NE, Vella* 15 (3/8, 1/1)
Allenatore: Sacchi R.
Score: Tiri da 2: 15/31 - Tiri da 3: 8/18 - Tiri Liberi: 22/24 - Rimbalzi: 41 10+31 (Vella 11) - Assist: 13 (Vella 6) - Palle Recuperate: 7 (Fall 4) - Palle Perse: 17 (Squadra 3)

PODOLIFE NUOVA PALL. TREVISO: Degiovanni 6 (3/7, 0/1), Perisa* 8 (2/8, 1/6), Zagni* 2 (1/2, 0/1), Diodati* 2 (1/6, 0/2), Vaidanis NE, Beraldo* 8 (2/6, 1/4), Tramontin NE, Battilotti NE, Gini 12 (0/1, 4/5), Merlini*, Bona NE, Volpato 16 (6/7 da 2)
Allenatore: Rossi F.
Score: Tiri da 2: 15/38 - Tiri da 3: 6/19 - Tiri Liberi: 6/10 - Rimbalzi: 24 8+16 (Perisa 6) - Assist: 10 (Diodati 4) - Palle Recuperate: 7 (Volpato 2) - Palle Perse: 15 (Perisa 4) - Cinque Falli: Perisa

Arbitri: Alessi M., Moratti M.

 

Ufficio stampa Basket Club Bolzano

Print Friendly and PDF
  Scritto da Comunicato Stampa il 15/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza Categoria: i magnifici perdenti questa volta non sono più ultimi

BOLZANO. Si interrompe dopo un ventennio la striscia di ultimi posti consecutivi del Gs Exclesior. Grazie al pari ottenuto all'ultima giornata nello scontro diretto contro il Celtic, infatti, la formazione del Presidente Mirko Marchiodi chiude a pari punti con i rivali la stagione (5) ed in virtù degli scontri diretti a proprio favore (vittoria all'andata per 4-2) l...leggi
29/05/2022



Supercoppa di Legapro: continua il magic-moment, espugnata Bari

L’FCS si impone per 2-1 allo Stadio “San Nicola” del capoluogo pugliese nell’inedita sfida con i vincitori del girone C. Nel primo tempo padroni di casa in vantaggio con D’Errico, ad inizio ripresa il pareggio di De Col, poi la rete di Casiraghi. Sabato 7 maggi...leggi
30/04/2022

Alto Adige, 2-0 a Trieste e storica promozione in "B"!

Nella 38esima giornata, 19esima e ultima del girone di ritorno i biancorossi di mister Ivan Javorcic si impongono per2-0 alla Triestina sul terreno del “Nereo Rocco” con la doppietta di Casiraghi e conquistano la prima, storica promozione tra i cadetti L’FC Südtirol scrive una memorabile pagina di storia in terra giuliana conquistando la serie cadetta al ...leggi
24/04/2022

Alle Acciaierie Valbruna il derby bolzanino di basket femminile

Prima di parlare di basket giocato un ricordo di Coach Pezzi per Jimmy Cominato, che ha deciso di "andare avanti" , come dicono gli Alpini. "  Ho un ricordo vivo di  grande Dirigente Sportivo e di  Persona sempre sensibile e disponibile nello sdrammatizzare le sconfitte e celebrare con discrezione le vittorie. Un esempio per tutti noi. Bello è stato anche ricordare  D...leggi
24/04/2022


Fc Alto Adige, la serie B passa ancora da Trieste

La serie B è li, ad un passo… mancano ancora però gli ultimi 90’ minuti che saranno ancora una volta decisivi per l’Fc Alto Adige, ancora una volta contro la bestia nera dei biancorossi, quella Triestina che già due volte in play-off del passato gli negò la gioia della promozione. A gennaio nel recupero della 19esima giornata r...leggi
18/04/2022



Fc Alto Adige, altri tre punti pesantissimi contro la Juve

Nella dodicesima giornata del girone di ritorno (31esima) l’undici di mister Ivan Javorcic si impone ad Alessandria sul campo della formazione bianconera guidata da Lamberto Zauli. Decide la rete di Casiraghi al 35’ del primo tempoDodicesima giornata di ritorno (31esima) del campionato di Serie C girone A 2021-2022 con l’FC Südtirol vittorioso contro la Juvent...leggi
13/03/2022




E' un Alto Adige da 10 in pagella

Al “Briamasco” nel recupero della 22esima giornata (terza di ritorno) in notturna e in diretta tv i biancorossi si impongono per 1-0 agli aquilotti grazie alla rete messa a segno da Rover all’11’ della ripresa. La squadra di Javorcic rafforza il primato in classifica portandosi a +1...leggi
25/02/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04582 secondi